San Michele Arcangelo

L'arcangelo Michele è presente nella tradizione orientale e occidentale, sia nell'aspetto maschile che femminile. Michele rappresenta sia elementodi forza che simbolo di guarigione.


È spesso rappresentato con la spada, la quale rappresenta quell'essenza affilatissima in grado si separare il bene dal male. La spada, quindi, permette di segregare il male, impedendone il diffondersi e l'azione di corruzione sull'essere umano.

 

Nella statua di Giancarlo Rosina ricorre questa iconografia.  

La statua appare dinamica con alcuni elementi stilizzati ad esempio la spada che cozza contro una colonna di marmo.

Traspare la forza, la ieraticita', ma anche la lotta senza fine contro il male.

 

Carattersitiche:

Materiale: bronzo
Altezza: 25 cm